0113496784

Notizie

On Aprile 1, 2020

Indennità 600 euro per le Partite IVA

  Soggetti aventi diritto, requisiti e modalità di richiesta. ISCRIVITI PER RICEVERE ASSISTENZA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA   La procedura per inoltrare le domande sarà attiva dalla fine del mese di marzo, e sarà l’INPS l’Ente preposto a gestire la misura. Nell’attesa della circolare illustrativa che dovrà fornire tutte le indicazioni applicative sulle misure, comunichiamo
On Marzo 23, 2020

Sospensione rate mutui prima casa per emergenza sanitaria

ISCRIVITI PER RICHIEDERE ASSISTENZA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA   Il Decreto Cura Italia, per far fronte alle difficoltà causate dalle restrizioni dall’emergenza sanitaria, ha previsto di estendere la moratoria sui mutui ad una platea di soggetti più ampia di quella prevista originariamente dall’introduzione del Fondo Gasparrini.   Chi ha diritto alla sospensione delle rate Può
On Marzo 23, 2020

Indennità 600 euro per le Partite IVA

  Quali sono i soggetti che ne avranno diritto, quali i requisiti e le modalità di richiesta? Prime notizie.   La procedura per inoltrare le domande sarà attiva dalla fine del mese di marzo, e sarà l’INPS l’Ente preposto a gestire la misura. Nell’attesa della circolare illustrativa che dovrà fornire tutte le indicazioni applicative sulle
On Marzo 17, 2020

Sono garantiti tutti i servizi di sempre

Con il DPCM del 9 marzo denominato “Io resto a casa” il Governo ha esteso alla totalità del territorio italiano le misure restrittive prima esclusivamente riservate alla così detta “zona rossa” – e ciò dal 10 marzo e fino al 3 aprile. Fino ad allora i cittadini italiani potranno circolare solo per motivi di lavoro,
On Marzo 17, 2020

Decreto Cura Italia

Il Decreto Cura Italia prevede misure di sostegno economico per lavoratori, famiglie e imprese pensate per contrastare l’emergenza economica causata dal Covid-19. Il nuovo decreto legge, varato dal Consiglio dei Ministri, contiene una serie di nuove misure economiche ad ampio raggio che prevedono lo stop ai mutui ed alle scadenze fiscali, ammortizzatori sociali in favore
On Marzo 11, 2020

Il TUO 730 on line SENZA MUOVERTI DA CASA

Anche quest’anno è attivo il servizio “il TUO 730 on line”. La tua dichiarazione dei redditi la compiliamo noi, senza che tu debba uscire da casa, fare coda allo sportello e senza dover compilare nessun modello. In pochi minuti puoi inviare i documenti necessari, da PC o da cellulare, e noi procediamo a compilare ed inviare
On Marzo 11, 2020

Rimborsi da cancellazione viaggi, voli ed eventi per emergenza Coronavirus

L’emergenza coronavirus ha indotto il Governo ad emanare provvedimenti di natura straordinaria a tutela della salute pubblica. Tali provvedimenti tendono a restringere la libertà di movimento dei cittadini provocando loro disagi, anche su scala internazionale, di vario tipo e differente entità. Il decreto legge n. 9 del 2 marzo 2020 prevede alcuni linee guida per
On Marzo 6, 2020

Interessi di mora superiori alla Soglia Antiusura, mutuo gratuito

Tribunale di Bari, 23 gennaio 2020 Il superamento del Tasso Soglia Antiusura da parte del tasso di interesse moratorio pattuito, anche se mai corrisposto, comporta la nullità della clausola degli interessi moratori, che travolge anche la clausola che fissa gli interessi corrispettivi, determinando così la gratuità del mutuo ex art. 1815 c.2 c.c. Quindi se
On Marzo 4, 2020

Coronavirus: si possono “congelare” le rate del mutuo?

Coronavirus: requisiti per poter congelare le rate del mutuo Il decreto Covid-19, varato per fronteggiare le difficoltà economiche causate dalle restrizioni lavorative per emergenza sanitaria, prevede che: se il cliente della banca, con mutuo prima casa in essere, ha subito la riduzione dell’orario o la sospensione dal lavoro (almeno 30 giorni) in seguito all’allarme coronavirus,
On Febbraio 26, 2020

Le spese non godute per estinzione anticipata devono essere restituite

Tribunale di Napoli, 07 febbraio 2020 n.1340 Nel caso specifico il Giudice di Pace aveva ordinato alla banca di rimborsare al cliente una parte delle spese sostenute per l’erogazione del finanziamento, e non godute a causa dell’avvenuta estinzione anticipata del medesimo. Nel dettaglio la quota di spese rimborsate era quella relativa alle spese cosiddette “recurring”,