0113496784

Archive for Novembre 2016

On Novembre 30, 2016

Rimborso spese non godute per estinzione anticipata del finanziamento

ABF (Arbitro Bancario Finanziario) Collegio di Roma – 12 maggio 2016 Anche L’Arbitro chiarisce che i costi sostenuti dal consumatore per pagare spese collegate al finanziamento (spese assicurative, commissioni finanziarie, spese di gestione, ecc.) vanno restituiti nella proporzione non goduta, nel caso in cui il consumatore estingua il finanziamento anticipatamente.
On Novembre 28, 2016

Le cartelle Equitalia scadono dopo 1 anno

Non tutti sanno che la cartella di pagamento di Equitalia può “durare” massimo un anno: la sua validità ha, cioè, un termine di “scadenza” oltre il quale non è più possibile procedere a pignoramento nei confronti del debitore. Una previsione questa che si aggiunge a quella sulla prescrizione dei tributi e delle sanzioni;
On Novembre 24, 2016

Le cartelle Equitalia si rottamano in 5 rate

La novità più rilevante introdotta dal decreto fiscale è quella della rottamazione delle cartelle, che permette ai contribuenti di “chiudere la partita” con l’agente della riscossione pagando solo le somme iscritte a ruolo a titolo di capitale, di interessi legali e di remunerazione del servizio di riscossione. Chi aderisce alla definizione agevolata non dovrà quindi
On Novembre 15, 2016

Mutui, attenzione ai tassi negativi non rimborsati

Alcune banche ancora in questi giorni non riconoscono nel conteggio degli interessi sulle rate dei mutui i tassi Euribor negativi, ad esempio l’Euribor 1 mese. Infatti li calcolano come fossero zero, applicando illegittimamente una clausola “floor” che ferma a zero l’oscillazione al ribasso del parametro che varia nel contratto (appunto l’Euribor). Il risultato per il
On Novembre 15, 2016

Interessi usurari con la CMS

Tribunale di Pistoia – sentenza n.921 del 20 ottobre 2016 Il Giudice nel caso specifico accoglie l’eccezione di nullità parziale ex art. 1815, co.2, c.c. del contratto di conto corrente per usurarietà dei tassi praticati acclarata, previa inclusione nel calcolo del T.E.G. delle commissioni di massimo scoperto, quando queste costituiscono un accessorio che si aggiunge
On Novembre 10, 2016

Anche per la UE se manca il TAEG nel contratto gli interessi si annullano

Corte di Giustizia dell’Unione Europea – 08 novembre 2016 – C 41/15 Se in un contratto di credito al consumo la finanziaria o la banca non inseriscono alcune informazioni essenziali e obbligatorie, come ad esempio il TAEG, le spese notarili, il numero e la periodicità dei pagamenti, questo può essere sanzionato con la decadenza del
On Novembre 9, 2016

Anatocismo, interessi ultralegali, CMS illegittime e superamento soglia di usura

Tribunale di Agrigento – sentenza n.1516 del 18/10/2016 La sentenza in esame è particolarmente esemplare in quanto affronta simultaneamente differenti casistiche solitamente dibattute nell’ambito del contenzioso bancario. Alla banca parte in causa viene innanzitutto contestata la carente produzione documentale con la quale avrebbe voluto dimostrare insolvenza del correntista nell’ambito di un rapporto di anticipazione fatture.
On Novembre 8, 2016

Interessi ultralegali, CMS e spese illegittime senza pattuizione

Tribunale di Macerata – sentenza n.1233 del 02/11/2016 Il Giudice nel caso specifico conferma il criterio secondo cui gli interessi ultralegali, ossia quelli applicati in misura superiore al tesso legale, sono illegittimi se non regolarmente pattuiti all’interno di un contratto scritto, che va prodotto in sede di causa. Se il contratto non è prodotto o